TwitterFacebookGoogle+

Usa 2016: Trump non corregge fan su Obama "musulmano-no americano"

(AGI) – Washington, 18 set. – Donald Trump non e’ come John McCain che durante la campagna presidenziale del 2008 impedi’ ad un suo sostenitore di denigrare il rivale democratico Barack Obama. Il miliardario Usa in corsa per la Casa Bianca, durante un comizio elettorale a Rochester, in New Hempshire, si e’ ben guardato dal correggere un uomo che davanti a 3.000 fan ha dichiarato che il problema dell’America “sono i musulmani”, che “il presidente e’ uno di loro” e che “non e’ neppure americano”. Nel 2008 Trump aveva accusato Obama di non essere americano, costringendo l’allora candidato alla presidenza a pubblicare il suo certificato di nascita. Anche di recente, interpellato sull’argomento, Trump ha detto di non sapere se Obama sia effettivamente nato alle Hawaii. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.