TwitterFacebookGoogle+

Usa: 50 mila dollari per sparare col Navy che uccise bin Laden

(AGI) – Washington, 25 apr. – Per 50 mila dollari si puo’ trascorrere il week end in Wyoming insieme a Rob O’Neill, il Navy che uccise Osama bin Laden. E’ quanto pubblicizza il gruppo politico conservatore ForAmerica. “Il nostro evento sara’ composto da pistola, mitraglietta e divertimento, e una gara con Rob O’Neill”, promette l’invito, riferisce il Washington Post. Coloro che possono sborsare la somma di 50 mila dollari, soggiorneranno all’Amangani Resort Hotel di Jackson Hole, nel Wyoming, che offre, si legge sull’invito, una “vista pittoresca” sul parco nazionale del Grand Teton. Il portavoce di O’Neill ha affermato che l’ex Navy Seal ha accettato di partecipare all’evento “per restituire un favore a un amico”. Rob O’Neill il 2 maggio del 2011, sparo’ il colpo mortale al capo di Al Qaeda, Osama bin Laden, durante un’operazione in Pakistan. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.