TwitterFacebookGoogle+

Usa: da Walmart no torte bandiera Sud ma si' con quella di Isis

(AGI) – Washington, 30 giu. – Il coloso della grande distribuzione Usa, Walmart, si e’ scusata dopo che in una sua filiale un addetto non troppo attento a quello che faceva e succede nel mondo ha respinto la richiesta di aver una torta con la bandiera confederata (suddista e sinonimo di razzismo) come previsto dalle regole decise dopo la strage di Charleston, ma ha acettato senza battere ciglio di farne una con la macabra bandiera nera di Isis. Lo scivolone, riferisce la rete Abc, e’ avvenuto in Louisiana. L’uomo che aveva ordinato la torta con la bandiera confederata aveva chiesto di aggiungere sotto la scritta “heritage not hate” (eredita’ culturale non odio) al Walmart di Slidell. A quel punto, certo di ricevere un altro rifiuto, ne ha chiesta una con quella di Isis. Invece il giorno dopo e’ tornato a ritirarla e l’ha trovata pronta glassata con il simbolo che ormai da oltre un anno in tutto il mondo e’ sinonimo di follia omicida. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.