TwitterFacebookGoogle+

Usa: eseguita condanna a morte in Tennessee, la prima dal 2009

In una prigione del Tennessee, negli Stati Uniti, è stato giustiziato un uomo per lo stupro e l’omicidio di una bambina di 7 anni, avvenuto nel 1985: è la prima volta che lo Stato americno applica la pena di morte dal 2009. Il detenuto Billy Ray Irick, 59 anni, è stato soppresso con un’iniezione di tre farmaci nel carcere di massima sicurezza di Nashville. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.