TwitterFacebookGoogle+

Usa: Fed lascia tassi riferimento invariati tra 1,75 e 2%

La Federal Reserve ha lasciato invariato tra l’1,75% e il 2% il proprio tasso di riferimento. L’istituto centrale statunitense ha anche definito “forte” la crescita, segnalando la possibilità di prossimi futuri ritocchi verso l’alto del costo del denato, già in occasione del prossimo direttivo in programma il 26 settembre.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.