TwitterFacebookGoogle+

Usa: inondazioni in Louisiana, 6 morti e 20.000 sfollati

Washington – Si è ulteriormente aggravata la situazione in Lousiana dove le inondazioni iniziate giovedì sera hanno finora causato 6 vittime accertate, 20.000 sfollati di cui 10.000 sono ospitati in rifuggi di emergenza. Lo ha reso noto il governatore John Bel Edwards mentre il livello delle acque ancora non cala. Le violente piogge sono iniziate nella notte tra giovedì e venerdì quando sono precipitati tra i 150 e i 250 millimetri di acqua. Finora sono caduti in totale 508 millimetri di pioggia nell’area tra New Orleans e Baton Rouge. Quarantamila le case e i negozi senza elettricità. Sul fronte meteo non sono attesi miglioramenti fino a domani. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.