TwitterFacebookGoogle+

Usa: killer marines lavoro' da lui, arrestato in Giordania lo zio

(AGI) – Amman, 22 lug. – E’ stato arrestato in Giordania lo zio di Mohammad Youssuf Abdulazeez, il giovane di origini kuwaitiane che giovedi’ scorso assassino’ a colpi di arma da fuoco cinque marines in due centri di addestramento militare a Chattanooga, nel Tennessee, lo stesso Stato Usa ove risiedeva, a Hixon. Il killer fu poi a sua volta ucciso dalle forze di sicurezza intervenute per fermarlo. La notizia dell’arresto di Asaad Ibrahim al-Haj Ali, docente universitario di ascendenze palestinesi con doppia nazionalita’ giordana e statunitense, e’ stata data a qualche giorno di distanza dal suo avvocato, Abdelkader al-Khatib. “Da venerdi’ scorso i servizi d’informazione tengono recluso illegalmente il mio assistito, professor al-Haj Ali”, ha denunciato il legale. Questi ha aggiunto che l’anno scorso il nipote lavoro’ per qualche tempo in un negozio di telefonia mobile di proprieta’ del congiunto. Gia’ era noto che Abdulazeez, 24 anni, nel 2014 trascorse almeno sette mesi in Medio Oriente, spostandosi tra la stessa Giordania, il Qatar e forse lo Yemen. “Il mio assistito non appartiene ad alcuna corrente politica o religiosa”, ha proseguito l’avvocato dello zio del pluriomicida, “e si trova in custodia senza che gli siano state mosse accuse”. In passato era stato indagato e posto sotto sorveglianza per “possibili legami con organizzazioni terroristiche straniere” anche il padre di Abdulazeez, peraltro in seguito scagionato dopo un interrogatorio. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.