TwitterFacebookGoogle+

Usa: occupati salgono meno di attese, disoccupazione giu' al 5, 3%

(AGI) – Washington, 2 lug. – L’economia Usa a giugno ha creato 223 mila nuovi occupati, meno degli attesi +230 mila addetti. I dati di maggio ed aprile sono stati rivisti al ribasso rispettivamente a +254 mila e +187 mila unita’ da +280 mila +221 mila unita’, per un totale di 60 mila addetti in meno. Il tasso di disoccupazione (calcolato su una diversa base statistica) e’ sceso dal 5,5% al 5,3%, contro un atteso calo al 5,4%. 

I sussidi settimanali di disoccupazione negli Usa salgono di 10 mila unita’ a 281 mila unita’. Gli analisti si aspettavano una discesa di mille unita’. Nella media delle ultime 4 settimane le richieste crescono da 273.750 a 274.750. A livello continuativo i sussidi crescono da 2,249 a 2,264 milioni di unita’. (AGI)

 

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.