TwitterFacebookGoogle+

Usa: Papa a Washington, dipendenti federali lavoreranno da casa

(AGI) – Washington, 4 set. – Gli Stati Uniti non vedono l’ora di accogliere Papa Francesco che sara’ a Washington dal 22 al 24 settembre. Ma c’e’ anche chi vive come un incubo l’evento, per le sue ripercussioni pratiche. Gli abitanti e soprattutto quanti lavorano a Washington temono il caos che paralizzera’ inevitabilmente la citta’. Per questo gli uffici federali resteranno aperti ma a ranghi il piu’ possibile ridotti. Al grosso del personale e’ stato consigliato, scrive il Washingtonm Post, di considerare la vista del Papa come le giornate di neve che d’inverno bloccano i trasporti. Per questo e’ stato chiesto loro di lavorare da casa. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.