TwitterFacebookGoogle+

Usa: proteste violente a Baltimora, lunedi' i funerali di Gray

(AGI) – Baltimora (Stati Uniti), 26 apr. – La violenza e’ esplosa a Baltimora durante le proteste per la vicenda del venticinquenne afroamericano Freddie Gray, morto in ospedale per fratture alla spina dorsale una settimana dopo il suo arresto. Un migliaio di persone si era radunato di fronte al Comune per una manifestazione ma all’improvviso diversi partecipanti si sono diretti verso lo stadio di baseball Camden Yards, dove si svolgeva la partita Baltimore Orioles-Boston Red Sox game. Li’ e’ cominciato un tirassegno a suon di bottiglie e immondizia contro la polizia, ritenuta responsabile della morte di Gray e da mesi nel mirino in diverse citta’ americane per abusi e soprusi su uomini di colore. La situazione non e’ sotto controllo e la tensione aumenta in vista dei funerali di Gray, previsti per il prossimo lunedi’. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.