TwitterFacebookGoogle+

Usa, ucciso un altro concorrente di The Voice

Chicago (Illinois) – Un cantante che era apparso nell’edizione messicana di The Voice e’ stato ucciso, nel giorno del suo compleanno, a colpi d’arma da fuoco, a Chicago, in Illinois. Alejandro Fuentes-Rosas era seduto nella sua auto, intorno alle 22 di venerdi’ sera, quando un uomo gli si e’ avvicinato e gli ha sparato una raffica. Il 45enne, ferito gravemente a pochi metri di distanza dalla scuola musicale che dirigeva, e’ morto l’indomani in ospedale. La sua morte segue di appena una settimana quella di un’altra concorrente di The Voice, Christina Grimmie, uccisa a colpi d’arma da fuoco al termine di un concerto a Orlando, in Florida, mentre firmata autografi. Grimmie era diventata famosa nella versione americana della popolare trasmissione, in onda su NBC. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.