TwitterFacebookGoogle+

Usa: WSJ, ex legale di Trump indagato per evasione fiscale

Michael Cohen, l’ex avvocato personale del presidente americano Donald Trump, è indagato per evasione fiscale. Lo riferisce il Wall Street Journal. Cohen, che era già sotto indagine federale a New York per violazione della legge sui finanziamenti elettorali in relazione al pagamento in favore della porno star Stormy Daniels, secondo il quotidiano finanziario potrebbe aver occultato al fisco centinaia di migliaia di dollari di redditi derivanti dalla sua impresa di taxi. Accertamenti sono in corso anche per verificare se la Sterling National Bank abbia concesso prestiti a Cohen per la stessa impresa di taxi, in assenza delle necessarie garanzie. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.