TwitterFacebookGoogle+

Valigie sospette, evacuata stazione centrale Bruxelles

Bruxelles – Un nuovo allarme terrorismo in Belgio ha bloccato per due ore la stazione di Bruxelles e il traffico ferroviario in gran parte della capitale. La stazione centrale e un supermercato Carrefour, situato di fronte, sono stati evacuati intorno alle 11 dopo il ritrovamento di due valigie abbandonate. La circolazione dei treni è stata interrotta mentre sul posto arrivavano gli artificieri che hanno revocato l’allarme intorno alle 13.

A Bruxelles la tensione è alta dopo il blitz della polizia nella notte fra venerdì e sabato in ci sono state fermate 12 persone sospettate di preparare un attentato “imminente”. La retata ha riguardato16 comuni di Bruxelles, ma anche Vallonia e Fiandre. Solo in tre sono stati incriminati con l’accusa di terrorismo. Il sospetto è che i terroristi volessero colpire la ‘fan zone’ di Euro 2016, a Rogier, dove è stato installato un maxischermo e dove sabato pomeriggio è stata trasmessa la partita di calcio Belgio-Irlanda. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.