TwitterFacebookGoogle+

Venezuela: attentato con un drone esplosivo, illeso il presidente Maduro

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro è scampato a un attentato compiuto con un drone esplosivo durante una parata militare a Caracas. 
Il presidente stava tenendo il suo discorso quando a poca distanza dalla sua tribuna si è sentita una violenta detonazione.

Le immagini in diretta hanno mostrato l’espressione spaventata di Maduro e la fuga precipitosa di centinaia di persone. Il ministro per la Comunicazione Jorge Rodriguez ha confermato in tv che si è trattato di un attentato contro il presidente che ne è uscito indenne.

[#VIDEO] En cadena nacional, se observó el momento en que el Jefe de Estado y la primera Dama, Cilia Flores, reaccionan a la explosión y luego aparecen las imágenes de todos los militares en formación que corren ante el hecho irregular. #4Ago https://t.co/C3rMw9ujsh pic.twitter.com/gxHiCPqWHt

— NTN24 Venezuela (@NTN24ve) 4 agosto 2018

“Hanno fallito” ha aggiunto, riferendosi a chi ha organizzato l’attacco compiuto nel momento clou delle celebrazioni per l’81esimo anniversario della Guardia Nazionale Bolivariana. Sette uomini della Gnb, ha riportato l’edizione online del quotidiano El Nazional, sono rimasti feriti.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.