TwitterFacebookGoogle+

Verhofstadt (ALDE): “Ecco perche’ abbiamo detto no a M5S” – Video

Ci sono “troppe divergenze su temi europei essenziali” per poter procedere all’accordo fra il Movimento 5 Stelle e il gruppo Alde al Parlamento europeo. E’ quanto ha sostenuto il leader liberale, Guy Verhofstadt, presentando all’ufficio di presidenza del partito il ritiro della proposta. “Sono arrivato alla conclusione che non esistono garanzie sufficienti per concludere un programma comune in vista di riformare l’Europa – si legge nella dichiarazione di Verhofstadt resa pubblica dopo la riunione con i capi delegazione – non esistono abbastanza punti di accordo per dare seguito alla domanda del Movimento 5 Stelle di raggiungere l’Alde”. Nonostante cio’, conclude l’ex premier belga, “su questioni di interesse comune come l’ambiente, la trasparenza e la democrazia diretta, Alde e Movimento 5 Stelle continueranno a collaborare strettamente”. 

Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev – Agi

 

 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.