TwitterFacebookGoogle+

Viminale, 74 femminicidi nel 2016 (-22,92%)

Roma – Nei primi sei mesi di quest’anno in Italia ci sono stati 74 femminicidi, il 22,92% in meno dello stesso periodo del 2015 (quando furono 96). Sono alcuni dei dati resi noti dal Viminale in occasione della conferenza stampa di presentazione di “…Questo non e’ amore”, progetto itinerante della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne. In calo anche tutti gli altri reati riconducibili alla cosiddetta ‘violenza di genere’: sempre nel primo semestre del 2016, le violenze sessuali sono state il 23,35% in meno dello stesso periodo dell’anno passato (4.164 contro 5.398),gli atti persecutori il 32,72% in meno (3.416 contro 5.077),i maltrattamenti in famiglia il 22,86% in meno (1.243 contro 1.621) e le percosse il 26,31% in meno (4.488 contro 6.090). (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.