TwitterFacebookGoogle+

Violenza sessuale su minori, arrestato capo scout a Potenza

Avrebbe indotto ragazzini a masturbarsi, è ai domiciliari.
E’ finito ai domiciliari un 34enne di Potenza indagato per violenza sessuale continuata nei confronti di alcuni minorenni. Secondo quanto emerso dalle indagini l’uomo avrebbe indotto alcuni ragazzini a compiere atti di autoerotismo

La vicenda era stata denunciata nel gennaio scorso da una persona informata sui fatti che aveva riferito comportamenti a sfondo sessuale di un capo scout nei confronti di alcuni minorenni che facevano parte del gruppo a lui affidato. Il denunciante aveva spiegato alla polizia di aver appreso i fatti da alcuni genitori. La Sezione della Squadra Mobile di Potenza che si occupa di reati contro le fasce deboli, su delega della Procura, ha così avviato le indagini. All’esito degli accertamenti svolti il gip del Tribunale per i minori ha disposto l’arresto dell’indagato.

http://basilicata.basilicata24.it/cronaca/induceva-minorenni-masturbarsi-arrestato-capo-scout-potenza-24036.php

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.