TwitterFacebookGoogle+

Vip: Cara Delevingne sono stata depressa, ho pensato al suicidio

(AGI) – Londra, 20 giu. – Il suo volto perennemente imbronciato, incorniciato da lunghi capelli biondi e magnifici occhi azzurri, che l’ha trasformata nella modella n.1 al mondo a soli 22 anni, non hanno salvato la britannica Cara Delevingne dalla depressione quando era giovane. Nel momento peggiore, ha raccontato all’edizione americana di Vogue, prendeva farmaci antipsicotici e talvolta e’ stata tentata di sbattere la testa contro un albero “per cercare di spegnersi”. Ad un certo punto, una volta a New York gia’ tra le modelle piu’ in vista, ha confessato di aver pensato di porre fine alla sua vita. Cio’ malgrado i privilegi tra cui e’ cresciuta, in una famiglia dell’upper class e autentico scrigno di bellezza femminile, con la sorella Poppy e Chloe. Cara imputa la sua infelicita’ passata all’essere stata costretta a crescere troppo rapidamente per colpa della dipendenza dall’eroina della madre Pandora, che la lascio’ a combattere da sola i suoi demoni adolescenziali”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.