TwitterFacebookGoogle+

Virginia Raggi rilancia: “I miei successi sono 91, eccoli”

Virginia Raggi non ci sta e rilancia. Dopo che Repubblica e Il Tempo hanno passato al fact-checking i 43 successi che aveva rivendicato, la sindaca di Roma si corregge e annuncia che in realtà sono 91. “Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire” scrive su Facebook, “Allora lo urliamo ancora una volta nella speranza che, malgrado ‘l’effetto silenziatore’ di alcuni media, il messaggio arrivi comunque a tutti: Roma è ripartita, anche se ci hanno lasciato una macchina senza ruote e volante (i soliti noti li avevano rubati…)”.

Nel post allega 91 punti che rivendica della sua azione di governo della capitale nei primi otto mesi di amministrazione. “Ieri, Grillo ha rilanciato sul blog alcuni degli obiettivi raggiunti (grazie Beppe!) – prosegue – mentre il Pd non sa a cosa aggrapparsi e fa polemiche sui numeri. Quarantatre successi sono pochi? E allora rilanciamo. Sono molti di più. Ecco un ‘piccolo’ aggiornamento”. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.