TwitterFacebookGoogle+

Volkswagen: anche India apre inchiesta su emissioni diesel

(AGI) – Nuova Delhi, 25 set. – Dopo Francia, Regno Unito e Corea del Sud, anche l’India ha aperto un’inchiesta sui veicoli Volkswagen in circolazione nel Paese per scoprire se presentino il software per frodare i controlli sulle emissioni la cui presenza su 11 milioni di auto diesel vendute in Usa ha innescato uno scandalo che ha travolto la casa di Wolfsburg. Secondo il quotidiano economico indiano Mint, il governo di Nuova Delhi ha dato mandato all’Automotive Research Association of India di effettuare test a tappeto sulle vetture prodotte da Volkswagen. “Vogliamo scoprire se quel che e’ accaduto in Usa possa accadere o meno in India”, fa sapere una fonte anonima del governo interpellata da Mint. .

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.