TwitterFacebookGoogle+

Web sicuro, "Una vita da social" fa tappa a Sanremo

Sanremo- Partita da Ponticelli (Napoli) in coincidenza dell’avvio del nuovo anno scolastico, “Una vita da social” – campagna educativa itinerante su social network, cyberbullismo, sicurezza della rete, violazione della privacy online e copyright – approda a Sanremo nella settimana del Festival della canzone italiana. Il progetto, arrivato alla terza edizione, e’ promosso dalla Polizia di Stato in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca, con l’obiettivo di “rendere la rete sempre piu’ sicura dopo i gravissimi episodi di cronaca culminati con il suicidio di alcuni adolescenti ed il dilagante fenomeno del cyberbullismo e di tutte le varie forme di prevaricazione connesse ad un uso distorto della rete”.

L’iniziativa, che ha gia’ raggiunto oltre 30 citta’, dopo la settimana in riviera riprendera’ il viaggio verso altre 30 localita’ italiane. Gli operatori della Polizia postale e delle comunicazioni, attraverso un truck di 18 metri, allestito ad aula didattica multimediale con postazioni internet, ogni mattina, da oggi al 13 febbraio dalle 9 alle 18 in piazza Colombo e dalle 90 alle 11 al Centro congressi del Palafiori, incontreranno studenti, genitori, insegnanti e societa’ civile per confrontarsi con loro sull’utilizzo sicuro, consapevole, responsabile e critico di internet, attraverso un linguaggio semplice ma esplicito e adatto a tutte le fasce di eta’. Mercoledi’ 10, dalle 18 alle 19 a Casasanremo, e’ previsto poi un incontro informativo a cui prenderanno parte, oltre ai poliziotti della specialita’, esperti di Facebook Italia, per illustrare a insegnanti, studenti, genitori e societa’ civile le opportunita’ del web per la crescita personale e anche professionale delle nuove generazioni. Come per la seconda edizione, non poteva mancare la pagina Facebook e Twitter “Una vita da social” dove verranno postate le attivita’ e le impressioni dei giovani internauti durante tutte le giornate sanremesi a bordo del Truck. Ma a Sanremo non si parlera’ solo di sicurezza informatica.A fianco del truck della Polizia postale, sara’ presente il ‘Pullman Azzurro’ della Polizia di Stato, l’aula scolastica multimediale itinerante dove gli agenti della Polstrada porteranno il loro prezioso contributo in tema di sicurezza stradale: un ricco programma a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati per i piu’ piccoli, per imparare le regole della sicurezza su strada, divertendosi. (AGI)

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.