TwitterFacebookGoogle+

Xenofobi in piazza, l’ira della Merkel

BERLINO. La cancelliera Angela Merkel si scaglia contro le manifestazioni xenofobe e anti-islamiche organizzate dal movimento di estrema destra Pegida in Germania. «Il diritto a manifestare non si estende alla demagogia e alla diffamazione. Coloro che prendono parte alle proteste devono far attenzione a non essere strumentalizzati», ha detto la Merkel. Il movimento islamofobo è partito da Dresda per poi estendersi in tutto il Paese: i suoi consensi tra i tedeschi sono in crescita.(Repubblica 16 dicembre)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.