TwitterFacebookGoogle+

Yemen: bombardamento saudita colpisce scuolabus, morti 29 bambini 

Tragico bombardamento in Yemen: sono almeno 29 i bambini morti in un raid saudita nella provincia settentrionale di Saada, nello Yemen settentrionale. Lo ha riferito la Croce Rossa Internazionale. Riad guida una coalizione sunnita che appoggia il governo dell’ex presidente yemenita Abdel Rabbo Mansour Hadi, nemico dei ribelli sciiti houthi che occupano un terzo del Paese. Il governo guidato dai ribelli houthi, che dal 2014 controlla la capitale Sanaa, ha reso noto che nell’attacco sono state uccise in tutto 43 persone e altre 61 sono rimaste ferite. La coalizione guidata dall’Arabia Saudita ha confermato il raid nella provincia di Saada, ma ha specificato di avere colpito strutture lanciamissili come ritorsione per il lancio di alcuni missili balistici da parte dei ribelli houthi verso la città di Jizan, nel sud dell’Arabia Saudita. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.