TwitterFacebookGoogle+

Zaia insultato su Facebook per la foto con un calciatore di colore

Pioggia di insulti su Facebook per il ‘governatore’ del Veneto Luca Zaia, leghista, ‘reo’ di aver postato sul social una foto che lo ritrae con un calciatore di colore, Isaak Donkor, cittadino italiano di origine ghanese che vive da 14 anni con la sua famiglia nel trevigiano. Il 21enne è dell’Inter in prestito al Cesena. Molti i commenti razzisti “sembra sbarcato da un gommone” e le accuse di strumentalizzazione: “pur di governare andrete a elemosinare i loro voti”. Immediata la replica di Zaia che ‘riposta’ la foto e commenta: “Vogliamo cogliere tutti una buona occasione per dimostrare che il Veneto non è razzista: Ripubblico la mia foto con Isaac per sottolineare che quando una persona si comporta bene, è onesta, rispetta le regole e i nostri valori, lavora, nessun distinguo è ammesso in base al colore della pelle. I distinguo si fanno tra le persone perbene e i delinquenti”. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.