TwitterFacebookGoogle+

Zaragoza, spara a moglie e figlia e tenta suicidio

Roma – Sarebbe un tentativo di omicidio-suicidio il fatto di sangue avvenuto nei pressi di un centro commerciale a Zaragoza. Secondo quanto riferisce il quotidiano Heraldo de Aragon, un uomo ha sparato contro la moglie e la figlia, ferendo solo la prima, e poi ha tentato di togliersi la vita. Le due donne stavano uscendo da un garage a bordo di una Mercedes. L’uomo le ha attese a bordo di un’altra auto e alla loro vista ha cominciato a sparare. L’aggressore e la moglie sono ricoverati in due diversi ospedali. La ragazza non e’ ferita. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.