TwitterFacebookGoogle+

Zika, primi casi in Vietnam. Due donne contagiate

Hanoi – Il Vietnam ha confermato che due diverse donne sono state contagiate dal virus Zika, i primi casi nel Paese. Le due donne -una 64enne della citta’ di Nha Trang e un’altra, 33enne, di Ho Chi Minh City- si sono ammalate a fine marzo, e tre tornate di test hanno confermato che erano positive al virus. Secondo la nota diffusa dal ministero della salute, le due donne sono in condizioni stabili, ne’ ci sono stati altri contagi tra i parenti o familiari. Lo Zika e’ trasmessa agli esseri umani dalla zanzara Aedes, che e’ anche il vettore della febbre dengue. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.