TwitterFacebookGoogle+

Zika: ricercatori brasiliani, trovato virus in saliva e urina

Rio de Janeiro – I ricercatori brasiliani hanno rilevato la presenza “attiva” del virus Zika nella saliva e nell’urina. La scoperta, hanno precisato, non significa tuttavia che esso possa trasmettersi da uomo a uomo attraverso tali fluidi. “La presenza di virus Zika attivo e’ stata rilevata nelle urine e nella saliva”, ha reso noto Paulo Gadelha, capo dell’istituto di ricerca Fiocruz di Rio de Janeiro. “Ma cio’ non signfica che per questo vi sia una capacita’ di trasmissione attraverso la saliva e l’urina”, ha aggiunto. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.