TwitterFacebookGoogle+

Zika: virus anche in sistema nervoso e nei genitali femminili

Roma – Il virus Zika puo’ essere presente anche nel sistema nervoso centrale e nell’area genitale femminile. E’ quanto rilevato da una equipe multidisciplinare composta da infettivologi, virologi e neurologi dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani e della Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini su un caso di infezione da Zika che ha coinvolto il sistema nervoso centrale e l’area genitale femminile. Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista dei Centers for Diseases Contol “Emerging Infectious Diseases”.

Ecco il caso: una donna di 32 anni di ritorno dalla Repubblica di Santo Domingo ad aprile ha manifestato 4 giorni dopo il rientro una sintomatologia febbrile aspecifica seguita 5 giorni dopo dalla comparsa di una sintomatologia neurologica caratterizzata da difficolta’ motoria agli arti inferiori e alterazioni delle funzioni intellettuali superiori. Il virus Zika e’ stato identificato mediante test di biologia molecolare nel sangue, nella saliva e nelle urine (come era atteso) ma anche nel liquido cefalorachidiano (liquor) e nelle secrezioni genitali. La paziente e’ stata trattata con terapia endovenosa con immunoglobuline per 5 giorni e attualmente appare sostanzialmente guarita. Questo caso, sottolineano gli esperti, sottolinea l’importanza di una attenta valutazione neurologica nei pazienti di ritorno dai paesi con l’epidemia di Zika in corso e la necessita’ di adottare misure di controllo della trasmissione della infezione Zika per via sessuale anche nelle donne. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.